News24 milioni dall'Unione Europea per la digitalizzazione | Archivist

25 settembre 20170

La Digitalizzazione è un obiettivo primario per l’Unione Europea.
Il 28 Novembre scadrà il bando per l’accesso ai fondi del Connecting Europe Facility (CEF). Sono infatti in dirittura d’arrivo ben 24 milioni per il digitale e per le Tlc.

Si prevedono 10 milioni destinati alla e-fattura, 6 milioni per le traduzioni elettroniche, 2 milioni andranno ad arricchire “Europeana” la biblioteca digitale europea ed, infine, altri 6 milioni per tutte le iniziative di open data.
La Ministra Estone dell’Economia Kadri Simson ha ribadito che la CEF deve continuare a fornire investimenti a lungo termine anche in futuro per garantire la realizzazione delle reti Ten-T entro il 2030.

Il Piano Juncker ha un ruolo molto importante in questo settore nonostante non sia stato ancora finanziato alcun grande progetto UE, questo è quanto sostiene Alberto Mazzola, uno dei rappresentanti italiani al Comitato Economico e Sociale Europeo, ricordando come il Cese abbia proposto di sostenere progetti europei su larga scala impegnando ben 500 miliardi di euro.

 

Questa è l’occasione per investire sin da ora nella fatturazione elettronica acquistando un software dedicato alla creazione invio/ricezione e conservazione del documento.

ArchiSMALL, in cloud e full-outsourcing, ti permette di fare tutto questo in pochi e semplici passi.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Dove Siamo

Via Anna Frank, 6/A
Carpi (Modena, Italy)
P.Iva/C.Fisc. 02576660365
REA MO 313450-99
Informativa Privacy e Cookie Policy
Archivist © 2018. Tutti i diritti riservati.