Fattura ElettronicaFattura Elettronica: finito il periodo di moratoria | Archivist

4 Ottobre 2019

Fattura Elettronica: finito il periodo di moratoria

1° Ottobre 2019: Finito il periodo di moratoria. E ora?

Dal 1° Ottobre 2019 tutte le sanzioni riguardanti l’invio in ritardo delle fatture elettroniche riprendono il loro corso naturale. Il periodo di moratoria, previsto per dare una mano in questi primi mesi di fatturazione elettronica, è arrivato al termine.

Fino al 30 Giugno 2019, infatti, era possibile emettere la fattura in ritardo senza incorrere in alcun tipo di sanzione sempre rientrando, però, nei termini della liquidazione del periodo oppure emettendola entro la liquidazione del periodo successivo ma con una sanzione ridotta dell’80% (riduzione valida fino al 30 Settembre 2019 esclusivamente per i contribuenti IVA mensili).

Quindi dal 1° Ottobre 2019 tutte le sanzioni, per i soggetti IVA mensili, verranno applicate senza alcuna riduzione.

Tutte le fatture immediate dovranno essere inviate al massimo entro dodici giorni dal momento dell’operazione. In caso di sforamento verranno applicate le sanzioni amministrative previste per omessa fatturazione.

Per quanto riguarda le fatture differite, invece, dovranno essere trasmesse entro il giorno 15 del mese successivo a quello di riferimento.

Acquainbrick è un progetto di marketing nato per sensibilizzare il consumatore sullo stato dell’inquinamento causato dalla plastica. Una soluzione perfetta per ogni tipo di consumatore: per cambiare il tuo modo di bere acqua e comunicare il tuo Brand.

PER MAGGIORI INFORMAZIONI SCRIVI A:

acquainbrick@archivist.it

Dove Siamo

Via Anna Frank, 6/A
Carpi (MO, Italy)
P.IVA/C.Fisc. 02576660365
REA MO 313450-99
Codice Destinatario fatturazione elettronica: 4B4W2O6

Informativa Privacy e Cookie Policy
Archivist © 2019.
Tutti i diritti riservati.