NewsFattura Elettronica soggetti esclusi: chi sono? | Archivist

14 Nov 2018

Fattura elettronica soggetti esclusi: chi sono?

Chi viene escluso dall’obbligo di Fatturazione Elettronica?

La Fattura Elettronica obbligatoria partirà dal 1 Gennaio 2019, prepararsi è fondamentale per poter affrontare questa novità nella maniera più agile possibile.

La Fatturazione Elettronica porterà la gestione delle Fatture ad un livello più alto e moderno, digitalizzando tutto il processo e rendendolo infinitamente più snello.

Come avviene il processo di Fatturazione Elettronica?

Il processo è molto semplice:

1 – si inizia creando, o importando, il file XML della Fattura Elettronica

2 – il file XML viene trasmesso allo SdI, previo controllo tecnico del tracciato

3 – lo SdI prende in carico la Fattura e la trasmetterà al Destinatario

Chi sono i soggetti esclusi dalla Fattura Elettronica?

Come già saprai, la Fattura Elettronica è obbligatoria verso la PA dal 2015 ma dal 1° Gennaio 2019 lo diventerà anche per tutti i privati. I soggetti che verranno esclusi da quest’obbligo sono tutti quegli operatori che rientrano nelle categorie dei “regimi forfettari” e “regime di vantaggio”. Saranno, comunque, liberi di emettere Fattura elettronica se lo vorranno. Sono esclusi dall’obbligo anche i piccoli produttori agricoli che, ricordiamo, erano esonerati dall’emissione di Fatture ancora prima che venisse introdotta la Fattura Elettronica.

Chi rientra nel “regime forfettario” e nel “regime di vantaggio”?

Come abbiamo detto prima, i soggetti esclusi dall’obbligo di Fatturazione Elettronica sono coloro che rientrano nel regime forfettario e di vantaggio. Rientra nel regime forfettario chi ha conseguito ricavi o percepito compensi non superiori a determinati limiti stabiliti dal codice ATECO, chi ha sostenuto spese non superiori a 5000€ lordi per lavoro accessorio, lavoro dipendente e collaborazione ed, infine, se il costo complessivo dei beni strumentali al lordo degli ammortamenti, alla data di chiusura dell’esercizio, non superi i 20000€.

Invece, per poter essere considerato soggetto escluso dall’obbligo di Fattura Elettronica perchè facente parte del regime di vantaggio bisogna avere dei ricavi compresi tra i 25 mila ed i 50 mila euro annui, in base al tipo di attività svolta, le spese per dipendenti e collaboratori non devono superare i 5000€ lordi annui ed il costo complessivo dei beni strumentali non deve superare i 20000€ all’anno.

Se vuoi provare un servizio semplice e veloce per poter effettuare la Fatturazione Elettronica, richiedi subito una prova gratuita!


PROVA GRATUITAMENTE il nostro
SERVIZIO DI FATTURAZIONE ELETTRONICA ArchiSMALL!

5a2cde9bca80f3b673329a64fa10d98e1e497127’>
Dove Siamo

Via Anna Frank, 6/A
Carpi (Modena, Italy)
P.Iva/C.Fisc. 02576660365
REA MO 313450-99
Informativa Privacy e Cookie Policy
Archivist © 2018. Tutti i diritti riservati.