NewsLa PEC è un obbligo di legge: va conservata digitalmente | Archivist

19 luglio 20170

La Posta Elettronica Certificata è equiparabile ad una raccomandata, ovvero corrispondenza aziendale che il codice civile (all’art. 2214) impone di conservare.

La PEC è un documento elettronico e come tale va conservato.

Applicando il processo di conservazione digitale a norma, la mera stampa di una PEC ne fa perdere il suo valore probatorio.

L’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), in risposta ad un interpello in merito all’obbligatorietà della Conservazione Digitale a Norma per i messaggi PEC, risponde: il mantenimento del valore legale nel tempo richiede il trasferimento del messaggio stesso in un idoneo sistema di conservazione.

Guarda il videohttps://www.youtube.com/watch?v=uGcrU30USmQ&t=21s

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Dove Siamo

Via Anna Frank, 6/A
Carpi (Modena, Italy)
P.Iva/C.Fisc. 02576660365
REA MO 313450-99
Informativa Privacy e Cookie Policy
Archivist © 2018. Tutti i diritti riservati.